giovedì , 14 dicembre 2017
  • Eventi di Roma
Home » Capodanno Roma » Capodanno in discoteca: i consigli per i clubber a Roma
capodanno in discoteca

Capodanno in discoteca: i consigli per i clubber a Roma

La discoteca è da sempre ritrovo per la movida e per un pubblico giovane e di tendenza. I clubber presenti a Roma la notte di Capodanno potranno scegliere la discoteca che preferiscono fra le tante sparse in tutta la città. La musica è il filo comune della notte di San Silvestro, quindi seguite questi consigli.

Il Capodanno in discoteca può differenziarsi innanzitutto per il tipo di musica

  • Musica house
  • Musica commerciale
  • Musica vintage
  • Musica revival
  • Musica techno
  • Musica elettronica

Qui entrano in gioco le vostre preferenze, legate alle sonorità che preferite. In un gruppo di amici trovare un accordo comune è difficile, per questo diverse discoteche propongono più sale all’interno della stessa struttura, con diversi generi musicali. Il biglietto è lo stesso e consente il libero accesso a tutti gli ambienti.

Musica Techno

Anche quest’anno torna il festival dedicato alla musica techno: AMORE 015, una manifestazione di grande portata con i migliori dj del panorama internazionale. Quest’anno sono attesi sul palco della Fiera di Roma (che ospita l’evento): Chris Liebing, Dixon, Ricardo Villalobos, Recondite, Tale of Us e tanti altri artisti ancora da definire.

Musica Elettronica

Chi ama la musica elettronica può scegliere il Capodanno alla discoteca Room 26, un locale moderno e di tendenza molto frequentato durante tutto l’arco dell’anno. E’ qui che si ritrova il clubber capitolino alla ricerca di sonorità differenti, dove ballare sul dancefloor più movimentato della capitale. Per la notte di San Silvestro guest dj a sorpresa.

Musica House

Il paradiso dell’house è a Spazio 900, location aperta al pubblico solo per grandi eventi come il Capodanno. Si tratta di una struttura all’avanguardia, inserita nel cuore del quartiere avveniristico dell’Eur, capace di ospitare fino a 4.000 persone. Alla consolle mostri sacri della musica house per una “maratona” di musica imperdibile.

Il Capodanno house non si esaurisce qui. Anche il Palazzo dei Congressi dell’Eur ospita un grande evento con dj provenienti dai migliori club europei di Londra, Ibiza e Berlino. Ballare fino all’alba si può, in questa struttura futuristica a pochi passi dall’Obelisco.

Musica commerciale – vintage – revival

Futurarte è il club ideale per un Capodanno esclusivo con il miglior pubblico della capitale, a suon di musica commerciale – revival, da ascoltare e ballare nelle due sale del locale. Qui si può abbinare la cena (o l’apericena) con il dj set.

La musica commerciale anima anche la notte di Capodanno allo Chalet nel Bosco, discoteca situata sopra lo Stadio Olimpico (lato nord). Ai piedi del parco di Monte Mario si balla fino al mattino con sorprese di fine anno per i giovani capitolini.

L’ Art Cafè è la discoteca per eccellenza, il locale più frequentato dalla movida romana in cerca di musica e divertimento. Per Capodanno la proposta è apericena + live show + dj set commerciale.

A Roma non c’è altra via che la notte… di Capodanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *