lunedì , 23 ottobre 2017
  • Eventi di Roma
  • Dadaumpa
  • Oasi
Home » Capodanno Roma » Capodanno nei Ristoranti di Roma
cenone capodanno

Capodanno nei Ristoranti di Roma

Come ogni anno il cielo di Roma, nella lunga notte di San Silvestro, si riempirà di luci, colori e magiche atmosfere. Allo scoccare della mezzanotte, lo sfondo della città eterna verrà coperto dallo scintillante velo colorato dei fuochi d’artificio.
La tradizione del Capodanno a Roma, anche quest’anno, non mancherà di rivelarsi in tutto il suo splendore: Il tipico concerto gratuito in piazza. La musica dei locali notturni in festa. I ristoranti gremiti di famiglie e gruppi di amici. Ville esclusive per feste memorabili.

Del resto lo sappiamo, i romani sono legati alle tradizioni, e il cenone con veglione di Capodanno a Roma, è una di quelle usanze che difficilmente riusciranno ad abbandonare.
Quale migliore occasione, quindi, per riunirsi tutti insieme a festeggiare allegramente e, brindando all’inizio del nuovo anno, con i dovuti scongiuri, i buoni propositi e soprattutto le molte speranze?
La cornice ideale per una famiglia in cerca di intimità e spensieratezza, per il capodanno a Roma è sicuramente il ristorante. Qui ci si sta già preparando per il grande giorno. La richiesta è altissima, ed è già partita la corsa alla prenotazione del tavolo. La scelta del resto, è piuttosto ampia, e tante sono le varianti adattabili ai gusti più disparati.

I Ristoranti hanno già pronti menu di ogni genere, e si sta già pensando al giusto intrattenimento.
Immancabili saranno i menu classici; quelli, per intenderci, che prevedono il cotechino con le lenticchie. Le infinite portate, sia di carne che di pesce, saranno annaffiate da del buon vino, e da tante fantastiche bollicine.
Un posto di prim’ordine spetta ai dolci, che saranno quelli della tradizione, ma molti chef, non mancheranno di stupirci con fantasiose variazioni, che spesso sono dei capolavori anche per gli occhi, oltre che per il palato.
Ma i menu non saranno solo quelli tradizionali. Gli chef si cimenteranno anche in ricette dedicate ai più piccoli, magari con assaggini sfiziosi e colorati.
Ci stupiranno con accostamenti di sapori inusuali, visto che ultimamente i gusti di molti italiani, stanno virando verso un tipo di cucina più orientata al fusion.
Mentre per chi ha problemi con le intolleranze, o per chi fosse affetto da celiachia, quest’anno non ha di che preoccuparsi: finalmente il capodanno, può essere una gioia anche per chi deve rinunciare ad alcuni alimenti, ma che allo stesso tempo non vuol rinunciare al sapore.

Ma Capodanno non è solo cibo. E’ anche e soprattutto divertimento. Quindi è importante sapersi orientare nella giusta direzione, e scegliere un ristorante che oltre alla buona tavola, sappia anche proporre spettacoli che facciano divertire con gusto e coinvolgimento.
Il successo allora è assicurato se si parla di cabaret. Sono tanti i ristoranti che puntano su questo tipo di intrattenimento. Così come sono tanti, quelli che propongono animazione per bambini, musica dal vivo o revival anni ‘80/90.
Gli appuntamenti in programma molteplici, non resta che scegliere il ristorante a Roma il capodanno del 2015, perché mai come nella notte del 31 Dicembre 2014 è importante lo scenario.
Roma è una di quelle città la cui proposta nel campo della ristorazione, è tra le più ampie.
E’ facile trovare la trattoria che sicuramente proporrà piatti della cucina tipica e tradizionale, e che ci assicurerà un cenone sostanzioso, ad un prezzo sicuramente molto contenuto.
A differenza dei ristoranti stellati, guidati da chef rinomati, che proporranno una cucina più sofisticata, e magari opteranno per il finger food, tanto in voga in questo momento. L’ambiente raffinato farà da cornice a dei piatti unici che saranno annaffiati da un ottimo spumante, o da un’altrettanto ottimo champagne.
Se siete tra quelli che invece amano mangiare in un ambiente moderno che sappia accogliervi con la giusta atmosfera, magari immersa nel verde, non avrete che l’imbarazzo della scelta.
Roma è piena di ristorantini circondati dalla natura, e la loro struttura spesso, conserva le caratteristiche architettoniche originarie, rivisitate in chiave moderna, ma che convive in totale armonia con l’ambiente circostante.
Insomma, non manca poi molto: il Capodanno a Roma, arriverà a breve, e chi più chi meno, si sta già pensando a come, e con chi, festeggiare questa ultima lunga notte, dell’anno che sta per terminare: a noi la scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *