sabato , 25 novembre 2017
  • Eventi di Roma
Home » Notizie » Al Pigneto l’aperitivo decolla con il Cargo

Al Pigneto l’aperitivo decolla con il Cargo

Nato pochi anni fa, il Cargo è divenuto in breve tempo un punto di riferimento al Pigneto per la movida capitolina. Un successo dimostrato dalle presenze nel weekend e dalle proposte sfiziose legate al food & beverage. A due anni dal cambio di gestione, il Cargo conquista il proprio pubblico grazie all’ambiente informale, l’arredo retrò e l’attenzione verso le ultime tendenze.

È stato provvidenziale il cambio di rotta di questo locale ‘storico’. Mariano, il nuovo gestore, ricorda così l’inizio di questa avventura. “Ho saputo per caso che l’ex proprietario stava cercando di disfarsene perché non riusciva più a seguirlo da vicino. Io avevo già un’idea piuttosto chiara di ciò che volevo realizzare e non ci ho pensato due volte”.

Restyling della sala interna arricchita di tavolini, poltrone, canapè e un bel murales di libri disegnati con tanto di poster e logo creato ad hoc. Ma non solo, prosegue il nuovo gestore: “Mi sono accorto che la proposta musicale e culturale dei locali di via del Pigneto era un po’ carente. E così ho pensato di dare ai clienti qualcosa di diverso”.

Aperto dalle 18 alle 2 della notte, sette giorni su sette, al Cargo ci si può sedere all’esterno sui tavolini di metallo oppure, se si cerca un’atmosfera più intima e raccolta, sui divanetti della sala interna: l’ideale spazio caldo e accogliente lontano dal fermento dell’isola pedonale.

Il punto forte del locale è senza dubbio l’aperitivo. Taglieri classici con salumi, formaggi e bruschette, piatti vegani, vegetariani e per celiaci, accanto ad un’ottima selezione di drink. Da segnalare assolutamente la “spritzeria”, varianti sul tema del tradizionale aperitivo veneziano, e lo “special mojito”, cocktail estivo per eccellenza rivisitato in decine di gusti diversi.

Il dopo cena ha un’offerta di ottime birre artigianali, oltre al vasto assortimento di distillati e liquori invecchiati. Insomma, non manca niente e c’è chi sceglie il Cargo anche per occasioni importanti, lauree e feste di compleanno. Basta prenotare con anticipo qualche tavolo per gli amici e scegliere dal menù bevande e aperitivo. Il resto della serata è assicurato da location e servizio, sempre attento a ogni richiesta e pronto a soddisfare i palati più esigenti.

“In questi due anni abbiamo cercato di intercettare diverse tipologie di clientela – spiega Mariano, mente creativa del locale – proponendo una variante sempre più ricca di cibo e bevande. Ultima novità che abbiamo introdotto e che sta avendo un discreto successo è l’aperitivo vegano, molto più richiesto di quanto pensassi”. Il futuro? “Serate di musica live, jazz, o dj set. Dalla primavera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *