domenica , 25 giugno 2017
  • Eventi di Roma
  • Oasi
  • Dadaumpa
Home » Notizie » Mondo Arancina: un angolo di Sicilia a Roma

Mondo Arancina: un angolo di Sicilia a Roma

11018779_10206925480444654_3449806546156574271_oMondo Arancina è una rosticceria siciliana presente a Roma con tre punti vendita.
Quello di Piazzale Clodio è senza dubbio il ristorante più sorprendente, vista la bellezza della struttura. All’esterno della rosticceria infatti, si sviluppa un giardino ben curato e arredato con stile e gusto, che naturalmente richiama la tradizione siciliana. Si possono scorgere i carretti siciliani, fiori, piante e elementi d’arredo con i colori caldi, tipici dell’isola.
In un attimo la sensazione è quella di stare realmente in un giardino siciliano, avvolti dalla magica e suggestiva cornice e travolti dagli odori inconfondibili delle golose e irresistibili pietanze tradizionali. [ads] Nel giardino viene organizzato l’aperitivo illimitato capace di sorprende i palati di tutti, grazie al sapore intenso e sopraffino dei piatti tipici della cucina siciliana.
Tutti i giorni da Mondo Arancina sul bancone della rosticceria ritroviamo, arancine, sfincione, pane e panelle, ravazzate, pitoni messinesi e tantissimi altri piatti.
E se parliamo del dolce invece, non possiamo non cedere alla tentazione di un iris o di una cassata, ma la specialità delle specialità di Mondo Arancina, rimane Cannò, l’innovativo cannolo siciliano fragrante e riempito al momento con ricotta freschissima proveniente direttamente dall’isola, guarnito, così come vuole la tradizione, con scorza d’arancia, granella di pistacchio o deliziose gocce di cioccolato.
Tutti i giorni da Mondo Arancina puoi assaporare il gusto irresistibile della cucina siciliana a base di melanzane, pomodoro freschissimo, ricotta, pistacchio, marzapane, mandorle e così via. Negli anni Mondo Arancina è riuscita a imporsi a Roma, come punto di riferimento per chiunque voglia godere dei sapori autentici della cucina isolana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *