Quincyclub il locale per la tua festa

Quincyclub è una location ideale per l’organizzazione di una festa grazie alle numerose opportunità che mette a disposizione. Vale la pena, però, di beneficiare di una panoramica completa della normativa in merito, anche per evitare di andare incontro a inconvenienti non gradevoli. In passato, per diversi anni nella somministrazione era in vigore una distinzione tipica tra i circoli privati da un lato e i bar e i ristoranti dall’altro lato. Non di rado, tuttavia, i circoli privati venivano creati ad hoc proprio con l’intento di aggirare la normativa che prevedeva di non superare un numero chiuso e che contingentava le licenze per i bar. Una volta che la barriera delle licenze contingentate è stata abbattuta, il ventaglio di possibilità si è ampliato in misura significativa, e in più è stata aperta la strada a un variegato assortimento di idee innovative. Così, l’organizzazione di feste private ha conosciuto una spinta in avanti: il riferimento è, ovviamente, a tutti quei party e a quegli eventi che non possono essere organizzati in un’abitazione privata, per esempio a causa delle loro dimensioni.

Organizzare un party nel rispetto della legge

Nel momento in cui si decide di allestire una festa al Quincyclub Roma, il locale si trasforma in un luogo di aggregazione privato per un periodo di tempo limitato. Che si tratti di celebrare un compleanno, una laurea, un anniversario o qualsiasi altro evento, si può godere di una completa libertà di azione. La nota direttiva Bolkestein, cioè la numero 123 del 2006, in combinato disposto con il decreto legislativo numero 59 del 2010 che ne ha previsto l’attuazione nel nostro Paese concede la possibilità di esercitare nello stesso locale più attività, a patto che esse non siano incompatibili tra di loro.

Libertà e divertimento

Le condizioni di incompatibilità devono essere individuate dalla legge, ma allo stato attuale non sono previste norme – né di carattere regionale, né a livello nazionale – che proibiscano l’impiego di un locale, o comunque di una sua parte, per l’organizzazione di un evento a inviti, e quindi privato e riservato. Proprio per questo motivo chi lo desidera può mettersi in contatto con Quincyclub per raggiungere un accordo finalizzato all’organizzazione di un evento.

E il pubblico esercizio?

Qualcuno potrebbe sostenere che tale possibilità sia in contrasto con la natura giuridica di un pubblico esercizio, che in quanto tale dovrebbe essere aperto a tutti sempre. In realtà la conferma giunge dalla legge numero 214 del 2011, attraverso la quale gli orari di attività dei cosiddetti pubblici esercizi di somministrazione sono stati liberalizzati. In virtù di tale normativa, gli esercenti godono della completa libertà di decidere l’orario di funzionamento, senza alcun vincolo, in funzione delle proprie esigenze di natura imprenditoriale. Di conseguenza un locale può restare chiuso per fare sì che l’attività di somministrazione sia destinata unicamente a una certa categoria di persone. Non ci sono problemi nemmeno nel caso in cui durante l’orario di apertura al pubblico una parte del locale o una sala vengano affittate.

Come si affitta una sala?

Sono diverse le opzioni che possono essere prese in considerazione per l’affitto del locale: in genere viene individuato un tariffario base in funzione della quantità di persone che vengono invitate e a seconda dello spazio occupato. In altri casi, però, gli spazi possono essere concessi in forma gratuita, ma viene imposto l’obbligo di consumazione. Se l’esercente mette a disposizione lo spazio del proprio locale, è anche responsabile del rispetto delle normative delle attività che vi si svolgono all’interno.

Condividi su:

Diventa redattore

Da oggi anche tu puoi diventare il NOSTRO COLLABORATORE!

Inviaci notizie, foto, video, curiosità e tutto quello che reputi possa essere BELLO di Roma.

Ti trovi da solo o in compagnia di qualcuno in una piazza, una villa o un parco? Ti sei perso tra le tante stradine del centro storico? Stai vivendo un momento di relax in un posto incantevole di Roma?

Mandaci tutto e Noi penseremo a pubblicarlo.

Allega una foto, due righe o un articolo intero ma ricorda, Mi Piace Roma pubblicherà SOLO cose belle che raccontano la nostra città.

Dicci la tua