San Salvador

Al San Salvador c’è tutto… per tutti!

Non credo si possa dire, in tutta onestà, che ci sia qualcuno che non conosce la famosissima discoteca San Salvador dell’Eur, ma nel caso in cui veniate da Marte, posso garantirvi che scoprire che un posto del genere esiste vi cambierà la vita.

Che siate residenti nel quartiere dell’Eur a meno, direi che è difficile non frequentare una discoteca aperta ogni giorno che, ad eccezione dei giorni riservati alle feste private, propone alla sua clientela serate sostanzialmente diverse, ogni giorno e ogni settimana. Molti, soprattutto negli ultimi anni, che hanno visto rifiorire, almeno a Roma, il settore dell’intrattenimento notturno, soprattutto con discoteche nuove in crescita molto rapida, si illudono o sbandierano una diversificazione che li renda un punto di riferimento ma non credo esistano degni avversari del San Salvador in questo senso.

Se è vero che l’entusiasmo con cui scrivo questa recensione è palpabile, è altrettanto vero che non avevo mai nemmeno immaginato che una discoteca potesse offrire questa varietà di intrattenimento e far funzionare tutto con una professionalità introvabile. Il San Salvador è prima di tutto un bel posto, con uno spazio molto grande, arioso, dalle luci spettacolari. Ha un’area bar fornitissima e veramente molto curata, in cui vi consiglio di passare anche solo per farvi incantare dalle acrobazie dei barman, divertenti e talentuosi, i cui cocktail vi delizieranno, sia per il gusto che per l’alta qualità delle bottiglie, evidente già guardandole. Alcune serate prevedono anche una proposta gastronomica, con aperitivo o cena a buffet, ricchissimo, curato dal personale della cucina, a volte dedicata a un tema specifico, per esaltare un piatto o una cucina regionale, nazionale o internazionale, in collaborazione con aziende che forniscono prodotti freschi ed eccellenti, combinati naturalmente con vini pregiati e cocktail abbinati.

Ma il vero aspetto principale è naturalmente l’intrattenimento. Le proposte del San Salvador conquisteranno tutti, alternando non solo artisti e dj ma anche tipi di musica e conseguentemente di avventori completamente diversi: dal pianobar alla salsa, dalla classica discoteca al revival. La migliore è la serata Karaoke del martedì, quando persone di tutte le età si riuniscono per divertirsi con gli amici e cantare a squarciagola un brano che li emoziona, guidati dalla bravissima Giada e dal suo accompagnamento musicale. In seconda serata poi, per chi come me non ne ha avuto abbastanza e non è ancora soddisfatto dall’ottima cena e dallo spensierato karaoke, si scatena un dj set divertentissimo. E questo non è che l’inizio della settimana al San Salvador, che rimane chiuso al pubblico e aperto per feste private che immagino indimenticabili il lunedì e il giovedì, ma per il resto offre solo l’imbarazzo della scelta, letteralmente, tra liscio, balli di gruppo, musica house, commerciale e serate dedicate alla salsa, il ballo sudamericano più coinvolgente. Insomma, cinque diverse serate a settimana, e come se non bastasse , la possibilità di costruire la propria festa in questo magnifico spazio, con l’assistenza del preparatissimo personale, pronto a venire incontro ad ogni vostra esigenza o richiesta particolare.

Condividi su:

Diventa redattore

Da oggi anche tu puoi diventare il NOSTRO COLLABORATORE!

Inviaci notizie, foto, video, curiosità e tutto quello che reputi possa essere BELLO di Roma.

Ti trovi da solo o in compagnia di qualcuno in una piazza, una villa o un parco? Ti sei perso tra le tante stradine del centro storico? Stai vivendo un momento di relax in un posto incantevole di Roma?

Mandaci tutto e Noi penseremo a pubblicarlo.

Allega una foto, due righe o un articolo intero ma ricorda, Mi Piace Roma pubblicherà SOLO cose belle che raccontano la nostra città.

Dicci la tua