Marco Giallini

Marco Giallini è probabilmente uno degli attori italiani più apprezzati ed amati sia dal pubblico che dalla critica.

La sua carriera non si può di certo definire “convenzionale”, non a caso, il suo percorso è stato da un lato originale, dall’altro decisamente travagliato.

Nasce a Roma nell’aprile del 1963 ed inizia la sua carriera a metà degli anni ‘80 entrando a fare parte dell’Accademia Drammatica di Roma, la Scaletta. La sua scalata al successo non è stata semplice, infatti prima di ottenere parti importanti in film o serie televisive si è cimentato in altri lavori come lo scaricatore di bibite e l’imbianchino.

Nei primi anni di carriera si cimenta col teatro lavorando con registi di grande spessore artistico come Arnoldo Foà ed Angelo Orlando. Dopo le prime apparizioni cinematografiche in alcuni film di Marco Risi e Falaschi, raggiunge il successo con l’impeccabile interpretazione neli film capolavoro di Castellitto, “Non ti Muovere” e “La bellezza del Somaro”.

Non solo il cinema, per quanto riguarda la tv si fa apprezzare dal grande pubblico con la bellissima performance nella serie televisiva “Romanzo Criminale”, dove interpreta in maniera impeccabile il ruolo de Er Teribbile.

Roma e l’amore per la sua città

Il rapporto con la sua città, Roma, è stato sempre molto viscerale e da questo punto di vista, si è espresso in vari modi dall’amore sia per le bellezze artistiche e architettoniche, sia per i sapori della sua cucina.

Questo rapporto diviene ancor più stretto dopo la tragica scomparsa della moglie Loredana avvenuta nel 2013, che crea un profondo trauma all’attore, che lo segnerà sia da un punto di vista strettamente professionale che, chiaramente da un punto di vista umano, da lui stesso raccontato più volte in varie interviste.

In questi primi mesi del 2019 è stato visto impegnato nelle riprese della nuova commedia di Rolando Ravello, remake di un film spagnolo, che si chiama “È per il tuo bene”, mentre in tv lo vedremo in autunno nell’attesissima terza stagione della serie “Rocco Schiavone” che andrà in onda su Rai1.

Condividi su:

Diventa redattore

Da oggi anche tu puoi diventare il NOSTRO COLLABORATORE!

Inviaci notizie, foto, video, curiosità e tutto quello che reputi possa essere BELLO di Roma.

Ti trovi da solo o in compagnia di qualcuno in una piazza, una villa o un parco? Ti sei perso tra le tante stradine del centro storico? Stai vivendo un momento di relax in un posto incantevole di Roma?

Mandaci tutto e Noi penseremo a pubblicarlo.

Allega una foto, due righe o un articolo intero ma ricorda, Mi Piace Roma pubblicherà SOLO cose belle che raccontano la nostra città.

Dicci la tua