Piazza di Spagna

L’importanza di Piazza di Spagna nel passato

Piazza di Spagna è ormai divenuta simbolo per eccellenza dalla città di Roma.

Il suo riconoscimento era già avvenuto nel XV secolo quando Piazza di Spagna assunse sempre più un ruolo centrale nel commercio. Molti erano infatti i turisti e gli stranieri che abitavano quelle zone, affascinati dalle autorità dell’epoca.

Al governo vi erano spagnoli e francesi che riuscirono a portare in città diversi letterati e filosofi. Questo permise già all’epoca un forte incremento del turismo, favorendo la costruzione di alberghi e locali.

I monumenti di Piazza di Spagna

Sono davvero molti i monumenti prestigiosi ancora presenti a Piazza di Spagna.

roma piazza di spagna ieri e oggi (

Nel 1723 venne fatta costruire da Innocenzo XIII la Scalinata di Trinità dei Monti, struttura composta da 135 scalini spesso luogo di incontro e di ristoro di milioni di turisti. Le scale collegano il Pincio e la chiesa di Santissima Trinità costruita nel 1495 alla Piazza di Spagna sottostante.

Il Pincio è uno dei luoghi più suggestivi di Roma, infatti da lì è possibile vedere tutte le meraviglie e le bellezze di Roma. Al centro della piazza è ben visibile e nota la fontana detta la “Barcaccia”, edificata nel 1626. Il creatore fu Pietro Bernini e la sua forma è molto simile a quella di una barca con una prua a poppa identiche.

La particolarità è data dal fatto che l’imbarcazione è collocata all’interno di una gigantesca piscina ovale. L’idea che lo scultore voleva dare era quella di far sembrare che la barca stesse per affondare in quanto i fianchi sono stati costruiti molto bassi.

Il riferimento è chiaramente collegato alle vecchie imbarcazioni usate ormai diversi anni fa sul Tevere e più precisamente all’alluvione avvenuto proprio su quel fiume nel 1598.

Piazza di Spagna è circondata da importanti vie che le hanno permesso, con gli anni, di acquistare sempre più influenza. Non a caso Roma, ma soprattutto i vicoli che portano a Piazza di Spagna, sono considerati il fulcro della moda italiana per via dei numerosi e prestigiose boutique e negozi collocati lungo le vie limitrofe.

Piazza di Spagna resta una delle piazze più famose in tutto il mondo con un afflusso costante di romani e turisti che, camminando sui sampietrini di quella piazza possono ammirare uno dei luoghi più belli della capitale.

Condividi su:

Diventa redattore

Da oggi anche tu puoi diventare il NOSTRO COLLABORATORE!

Inviaci notizie, foto, video, curiosità e tutto quello che reputi possa essere BELLO di Roma.

Ti trovi da solo o in compagnia di qualcuno in una piazza, una villa o un parco? Ti sei perso tra le tante stradine del centro storico? Stai vivendo un momento di relax in un posto incantevole di Roma?

Mandaci tutto e Noi penseremo a pubblicarlo.

Allega una foto, due righe o un articolo intero ma ricorda, Mi Piace Roma pubblicherà SOLO cose belle che raccontano la nostra città.

Dicci la tua